Evento PROTEZIONE DEL PATRIMONIO E PASSAGGIO GENERAZIONALE, CONCRETI SPUNTI DI RIFLESSIONE Ferrara, 2 aprile 2015

L’esigenza di tutelare il patrimonio (beni privati e passaggio generazionale nelle aziende) ai fini della protezione da terzi e della trasmissione alle future generazioni rappresenta oggi uno dei temi di maggiore rilevanza per le famiglie e gli imprenditori italiani. Ciò a fronte della crescente concentrazione della ricchezza nelle fasce della popolazione in età più avanzata, con figli che si dovranno muovere in un ambiente ostile sia sul fronte della creazione di nuovo risparmio, sia su quello della conservazione del patrimonio a fronte di una maggiore voracità del fisco.

E’ fondamentale pertanto chiedersi quali siano le mosse e gli strumenti più performanti a disposizione per gestire al meglio queste esigenze, ottimizzando le scelte da ogni punto di vista.

Queste saranno le tematiche trattate nel corso dell’evento “PROTEZIONE DEL PATRIMONIO E PASSAGGIO GENERAZIONALE, CONCRETI SPUNTI DI RIFLESSIONE” che si terrà a FERRARA il 2 APRILE 2015 alle ORE 18 presso l’Hotel Carlton in via Garibaldi 93.

Il programma dell’evento, organizzato in collaborazione con lo Studio Commerciale Mascellani dott. Paolo, è consultabile sulla locandina pubblicata in fondo a questo post.

Interverranno, oltre a me, il Dott. Paolo Mascellani (Dottore Commercialista e Revisore Contabile), l’Avv. Francesco Frigieri (Avvocato Studio Frigieri & Partners) e il Dott. Fabrizio Vecchia (Advisor Specialist Azimut Wealth Management).

Alla conclusione dell’incontro, intorno alle ore 20, è previsto un cocktail.

Per info e prenotazioni scrivere a: danilo.perini@apogeoconsulting.it

o contattarmi telefonicamente al numero: 393 9461999

Invito Ferrara, 2 aprile 2015

Azimut Libera Impresa Tour

top_logoINNOVARE PER CRESCERE, QUESTA E’ LA SFIDA.

Grazie all’indipendenza da gruppi bancari, assicurativi e industriali, il Gruppo Azimut è sempre stato libero di scegliere la strada dell’innovazione, in Italia come all’estero.
Proseguendo questo cammino, Azimut ha ampliato il proprio modello di business con un’iniziativa inedita che ha l’obiettivo di offrire alle aziende soluzioni specifiche per ogni fase del loro ciclo di vita.

La sfida contemporanea per il sistema Italia è creare un percorso alternativo capace di superare le attuali complessità, salvaguardando le imprese solide e, al contempo, investendo nell’innovazione attraverso iniziative che favoriscano lo sviluppo e la crescita di nuove realtà imprenditoriali.

UN SUPPORTO CONCRETO PER IL SISTEMA ITALIA.

Il 29 e 30 gennaio Azimut ha presentato, a Milano Rho-Fiera, la propria piattaforma d’azione privata a sostegno delle imprese e del sistema Italia.
Un evento unico, che ha visto partecipare migliaia di imprenditori da tutt’Italia in una due giorni dedicata al “fare impresa”.
Attraverso l’intervento di importanti economisti, sociologi, giornalisti e soprattutto imprenditori, la piattaforma AZIMUT LIBERA IMPRESA ha individuato, per ogni fase del ciclo di vita di impresa, soluzioni concrete utili a supportare imprenditori e aziende ad alto potenziale.

20 APPUNTAMENTI DA MAGGIO A OTTOBRE, PER TRACCIARE LA VIA DELLA RIPRESA.

AZIMUT LIBERA IMPRESA è pronta a portare la sua nuova prospettiva in tutta Italia per incontrare e sostenere la volontà di tornare a “fare impresa” nel nostro Paese.
L’obiettivo di ogni appuntamento è coinvolgere le realtà locali per creare nuove sinergie d’azione tra aziende, imprenditori e investitori attraverso una giornata di Business Forum dedicato a sviluppare soluzioni efficaci per ogni fase del ciclo di vita di impresa.
Seguiteci mentre attraversiamo l’Italia: condivideremo con voi direzioni e idee alternative per continuare lungo la via dello sviluppo e della crescita.

Il tour è partito da Torino il 13 maggio e proseguirà lungo la penisola fino ad ottobre: su questo link potrete trovare l’elenco di tutte le città, le date, i programmi ed i contenuti relativi agli eventi che si sono già svolti:

Azimut Libera Impresa Tour

 

Azimut Independence Week

logo  Independence WeekInvestimenti e mercati finanziari? Ascolta una voce indipendente.

Un appuntamento unico per chi vuole orientarsi nel mondo degli investimenti.

Dall’1 al 5 luglio, 5 gestori del team di Asset management del Gruppo Azimut saranno protagonisti di una serie di eventi, unici sul panorama finanziario italiano.

Tutti i giorni alle ore 13 e alle ore 19, tramite i suoi gestori, Azimut fornirà la propria visione sull’attuale contesto economico ed una panoramica delle più brillanti soluzioni finanziarie.

Un’occasione davvero unica per dare un volto a chi vive ed interpreta ogni giorno i mercati finanziari di tutto il mondo.

Per assistere agli interventi di Azimut Independence Week è sufficiente andare su

http://www.azimut.it oppure http://independenceweek.azimut.it e scegliere come partecipare:

– da uno degli uffici del Gruppo Azimut
– da dove vuoi tu in completa autonomia seguendo gli eventi in streaming tramite PC, Tablet e Mobile

Nel nostro ufficio Apogeo Consulting di via dell’Indipendenza 74 a Bologna abbiamo organizzato numerosi eventi nel corso della settimana che saranno seguiti da un piacevole cocktail sul nostro terrazzo!
Per partecipare contattami direttamente o chiama in ufficio allo 051 552534.

Il primo investimento è conoscere.

Invito alla Prova Cat Bond

Immagine1L’innovazione è da anni un tratto distintivo del Gruppo Azimut: prodotti unici sul mercato, visione internazionale, iniziative esclusive. E proprio l’innovazione è al centro dell’iniziativa Invito alla Prova della quale oggi vi voglio parlare.

DI COSA SI TRATTA

Si tratta di un’iniziativa di marketing che permette ad un potenziale cliente di testare il fondo di investimento obbligazionario AZ Fund 1 – Cat Bond Fund e, solo in un secondo momento e se lo desidera (non vi è nessun obbligo), di convertire l’investimento.

COME FUNZIONA

  • Fase di Adesione (01/05/2013 – 30/06/2013): il potenziale cliente diviene titolare “virtuale” di un certo numero di quote del comparto per il corrispondente importo assegnato (25.000 euro o 5.000 euro), valorizzate alla data del 01/07/2013.
  • Fase di Conversione (01/07/2013 – 31/01/2014): il cliente può convertire in qualunque momento le quote da virtuali a reali, guadagnando il rendimento del comparto, al netto degli oneri fiscali. (*)
  • Non c’è nessun obbligo di conversione per l’aderente, che una volta diventato cliente, può inoltre disinvestire in qualsiasi momento, sulla base delle tempistiche ordinarie associate al comparto.
  • (*) In pratica Azimut “regala” il rendimento del fondo; su questo rendimento (cd. capital gain) verrà dedotto poi, solo al momento del disinvestimento, il 20% di ritenuta fiscale (esempio: ipotizzando di aderire con 25.000 euro virtuali e che il fondo da luglio a gennaio cresca del 2,50%, si otterrebbe un guadagno di 625 euro lordi che corrisponderebbero a 500 euro netti: 625 – 20% = 500 euro.)

QUALI SONO I COSTI PER IL CLIENTE

  • Fase di Adesione: nessun costo.
  • Fase di Conversione: nessun costo. Infatti verranno scontati anche i 5 euro di diritto fisso previsto per la sottoscrizione.
  • Non saranno applicate le commissioni di entrata e di uscita.

Gli inviti, naturalmente, sono limitati e riservati! Per saperne di più potete contattarmi.

Per conoscere meglio le caratteristiche del fondo Az Fund 1 Cat Bond Fund, uno strumento unico, decorrelato e veramente esclusivo, vi consiglio di dare un’occhiata al mio articolo Cat Bond, quando l’innovazione aumenta la protezione.

“Viaggio nel Nuovo Rinascimento Finanziario. La bussola degli Investimenti”

Apogeo Consulting, il Gruppo Azimut e Il Sole 24 ORE propongono Viaggio nel Nuovo Rinascimento Finanziario”, un tour di venti incontri per conoscere meglio il contesto economico-finanziario in cui viviamo, noi stessi e il ruolo delle emozioni nelle nostre decisioni di investimento, e quali soluzioni sono più adatte oggi per i propri risparmi.

L’Uomo Vitruviano del 2012 è il manifesto del nuovo Rinascimento, in cui è possibile riscoprire la centralità dell’uomo come “misura di tutte le cose”, anche delle proprie scelte di investimento.

“Viaggio nel Nuovo Rinascimento Finanziario” è un momento di condivisione, di ascolto e di confronto, basato su contenuti di diverso tipo (testi, suoni e immagini), che vuole favorire la nascita di una nuova cultura finanziaria, con l’obiettivo di andare oltre le consuete abitudini ed esplorare nuovi mondi e nuove opportunità.

Ogni evento sarà accompagnato da un cocktail nella suggestiva cornice della mostra fotografica curata da Alinari 24 Ore, incentrata sui temi della ripresa, della ricostruzione e della scoperta di nuovi orizzonti.

La fotografia è la testimonianza più incisiva, il mezzo più diretto per documentare la storia, gli eventi, i personaggi, la società e la cultura di una nazione: da oltre un secolo e mezzo “cattura l’attimo”, consegnandoci immagini che hanno fatto epoca.
Le immagini esposte illustrano la rinascita attraverso due mostre. Una dedicata alla ricostruzione successiva alla distruzione come un segno tangibile di civiltà e rinascita; l’altra che racconta la storia di un secolo fa fino ad oggi e la grandezza della Cina proiettata al futuro attraverso un viaggio nella società, nell’economia, nelle tradizioni.

L’appuntamento bolognese del roadshow è previsto per lunedì 4 giugno 2012 presso lo Starhotel Excelsior in Viale Pietramellara 51, esattemente di fronte alla stazione centrale di Bologna.

L’incontro è riservato ad un numero selezionato di partecipanti.

Per avere la possibilità di partecipare contattami, sarà un piacere riservarti un invito personale. www.daniloperini.com/contatti

Invito alla prova

Segnalo una interessante iniziativa per vivere virtualmente l’investimento in uno strumento finanziario innovativo e unico nel suo genere del Gruppo di cui faccio parte, il Gruppo Azimut Holding, che permette di cogliere le opporrtunità legate all’economia cinese ed alla sua valuta, il Renminbi (Rmb).

L’iniziativa, rivolta a chi non è cliente Azimut, si divide in due fasi:

  • L’adesione: hai tempo fino al 30 aprile 2012 per investire solo virtualmente e senza costi in quote di “AZ Fund Renminbi Opportunities”, il primo fondo UCITS III in Europa che consente di puntare sulla valuta cinese. L’adesione iniziale non comporta alcun vincolo né impegni di spesa.
  • La conversione: al termine della fase di adesione hai 8 mesi di tempo (dal 1 maggio al 31 dicembre 2012) per poter osservare l’andamento del fondo e decidere, in qualunque momento, se convertire l’investimento delle quote e versare materialmente 1500€.  In questo modo, al netto degli oneri fiscali, guadagnerai anche il rendimento che hai visto accumularsi mentre il tuo investimento era solo virtuale.

Per saperne di più contattami personalmente e visita il sito www.investirenminbi.it.